Privacy e cookie policy perché è importante averle

Privacy e cookie policy perché è importante averle

La privacy e cookie policy sono estremamente importanti per ogni sito web. Anche il semplice blog tenuto come diario o per condividere una passione, ha bisogno di questi documenti legali. Ogni sito o blog ha la necessità di avere entrambi i documenti che devono essere regolarmente aggiornati. La motivazione è semplice, la legge Italiana prevede che ogni utente che naviga sul vostro sito deve essere informato di come i suoi dati sono utilizzati.

Gli argomenti trattati:

Privacy e cookie policy cosa sono

La privacy policy è un documento legale che informa gli utenti del vostro sito o blog, di come utilizzate i loro dati. Magari non ve ne rendete conto ma ogni sito, anche un blog personale raccoglie dati dagli utenti che lo visitano. Oggi la privacy policy è stata assorbita e applicata dal GDPR europeo.
La privacy policy è composta da una serie di dati legali, tra cui come vengono utilizzati i dati raccolti, chi è il titolare del trattamento, come vengono utilizzati e immancabile come è possibile richiedere la cancellazione dei propri dati. Le nozioni di complicano quando chiediamo all’utente una registrazione, di lasciare un commento, oppure di riempire un modulo. Infatti ogni azione che l’utente compie lasciando anche solo uno dei suoi dati personali, deve essere compreso nel documento. Tutte queste informazioni sono obbligatorie e devono essere poste in un linguaggio preciso. Per questo la privacy policy deve essere redatta da un avvocato, per evitare multe salate.

La cookie policy è composta da due diverse parti, una interna alla privacy policy, e un altra definita banner di accettazione. Per capirci quella “parte ingombrante” che vedete quando entrate in un sito. Le due parti combinate permettono all’utente che accede al vostro sito di accettare i vostri cookie. Ma anche di scegliere se accettare o meno i “cookie“, ed eventualmente quali accettare, nel caso di cookie di parti terze. Anche in questo la sua scrittura deve essere fatta attraverso un avvocato, per evitare multe salate. Ogni sito o blog anche quello più semplice utilizza dei cookie, alcuni sono chiamati cookie di sistema, altri di profanazione dell’utente. I cookie di sistema hanno lo scopo di far funzionare correttamente il sito, mentre quelli di profilazione hanno lo scopo di monitorare gli utenti e come agiscono sul sito. Tra quelli di profilazione rientrano anche quei cookie che vengono utilizzati nelle newsletter alle quali chiediamo all’utente di iscriversi.

Cosa si rischia a non avere una privacy e cookie policy

Qualora il vostro sito fosse sprovvisto di privacy e cookie policy, o che ne manchi una parte, come anche se non è aggiornato potete incorrere in multe molto salate.

  • Nel caso siano mancanti anche solo una delle due, la sanzione amministrativa va dai 6.000 ai 36.000 €
  • Nel caso utilizziate dei cookie senza averli menzionati, è prevista una sanzione amministrativa dai 10.000 ai 120.000 €
  • Se mancano entrambe le parti, la sanzione amministrativa va dai 20.000 ai 120.000 €
Come Essere certi di non correre rischi

Per avere la certezza di non incappare in sanzioni. A meno che non abbiate a disposizione un avvocato specializzato al quale rivolgervi, ci sono diversi servizi online che consentono di avere entrambi i documenti. Diversamente da come leggerete in diversi siti un servizio sicuro e gratuito non esiste, tutti prevedono un pagamento. Personalmente negli anni ne ho testati diversi, che per correttezza non menzionerò. Ma vi menziono quello che personalmente utilizzo ancora oggi su tutti i siti e che consiglio ai miei clienti. Sto parlando di Iubenda, un servizio ottimo che genera quasi automaticamente i documenti, vi segue nella compilazione e nell’inserimento all’interno del vostro sito. Inoltre cosa molto gradita non costa molto, con 27 € l’anno potrete avere la certezza di essere sempre aggiornati su questi documenti. Se utilizzate il link inserito nella pagina, avrete uno sconto del 10% sul vostro abbonamento. La parte che trovo fantastica di questo servizio è che una volta integrato, qualsiasi modifica legale viene inserita sul vostro sito automaticamente, voi non dovrete fare nulla, se non aggiornare qualora cambiate o aggiungete strumenti che utilizzano cookie.

Conclusioni

In questo articolo non mi sono dilungata particolarmente sul cosa siano i cookie, ma ho voluto darvi una panoramica più generale per aiutarvi a comprendere quanto e perché siano importanti questi due documenti. Vi ricordo che anche su un blog personale, così come un sito in cui condividete la vostra passione necessita di questi documenti. Le sanzioni possono essere applicate anche ai privati, per questo vi invito ad essere prudenti e a non rischiare. I commenti sono a vostra disposizione anche per eventuali domande.